Guida per OSX

Vedremo in questo rapido tutorial, come installare tutti i prerequisiti necessari all’installazione di Genropy partendo completamente da zero.

Installare homebrew

OSX ha già una versione di Python pre-installata. Raccomandiamo caldamente di non usare quella, ma di installarne invece una utilizzando homebrew: un pratico package manager.

https://brew.sh

Potete installare homebrew eseguendo seguendo la documentazione del sito, anche se il tutto si riduce all’esecuzione del seguente comando

/usr/bin/ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)"

Installare Python

Una volta installato homebrew potete installare Python 3 usando il comando

brew install python@3.8

Avvertimento

se installate Python 3, da ora in avanti ogni volta che lancerete uno script .py o aprire un interprete da terminale, dovrete usare il comando python3

ESEMPIO: >>> python3 mio_script.py

Se invece usate semplicemente python verrà usato l’interprete Python di sistema, con una versione più vecchia.

Si segnalano inoltre problemi noti con la versione di Python@3.9, in corso di risoluzione. Consigliamo quindi di installare l’ultima versione di Python@3.8 disponibile.

pip

pip è il package installer di Python, se avete fatto l’installazione correttamente tramite homebrew, sarà già già presente e pronto all’uso. pip3 è la versione per Python 3

Perciò ora in avanti se dovrete installare librerie Python potrete usare il comando

pip3 nome_pacchetto install

Suggerimento

Se avete installato Python 3 ed in altre parti della documentazione troverete riferimento al comando pip, usate invece pip3

git

Vi suggeriamo di installare anche git tramite homebrew

brew install git

paver

paver è una liberia che servirà per far scaricare ed installare automaticamente altri prerequisiti di Genropy,

pip3 install paver

A questo punto dovreste essere in grado per procedere con la installazione di Genropy