Stampe con griglia

Le stampa che andiamo a definire come classi figlie di TableScriptToHtml hanno una struttura rigida ed annidata che si compone di questi oggetti contenuti uno nell’altro

../../_images/st.png
  • Page : rappresenta la pagina nella struttura della stampa il layout più esterno di tutti, ed è ha come dimensioni quelle del formato del foglio su cui dobbiamo stampare.
  • Doc (documento) : è un layout più interno, che contiene la stampa vera e propria che andremo a definire nella risorsa.
  • Grid : è un layout ancora più interno ed è destinato a contenere la griglia che rappresenta le righe della stampa. La griglia è l’elemento più sofisticato e con più automatismi.

Ciascuno di questi elementi è suddiviso a sua volta in parti (header, footer) la combinazione di questi elementi e delle loro parti costituisce un namespace per degli attributi che possono essere dichiarati nella classe di stampa (ad esempio page_header_height, doc_header_height, grid_footer_height)

Se dovessimo segmentare la definizione di un’intera stampa, partendo dalla cima della pagina e scendendo fino in fondo, ci troveremmo di fronte a questa suddivisione di aree, sulle quali abbiamo la possibilità di personalizzare tramite la definizione di attributi e metodi hook.

  • page_header
  • doc_header
  • grid_header
  • grid_body
  • grid_footer
  • doc_footer
  • page_footer

Il ciclo sulle righe della griglia

Il meccanismo della stampa ha un ciclo che itera sui dati da rappresentare come righe della griglia. Ogni volta che viene aggiunta una riga, il sistema calcola lo spazio residuo e quando questo non basta crea una nuova pagina con lo stesso modello che abbiamo qui definito.


Per alcuni esempi pratici di stampe con griglia rimandiamo agli Esempi Stampa griglia 1: Fatturato , Stampa griglia 2: Prodotti , Stampa griglia 3: Comuni e Stampa griglia 4: Righe Fattura