Opzioni di stampa

Ogni risorsa di stampa ha delle opzioni di stampa, che vengono mostrate di default a prescindere o meno dalla presenza di un table_script_parameters_pane al lancio della stampa:

../../../_images/print-options.png

Queste opzioni permettono di determinare il comportamento della stampa:

  • lanciando la stampa dal primo bottone PDF verrà infatti generato il pdf del documento, corredato da eventuali note, rinominato secondo quanto definito nel Nome del file, ed eventualmente restituito compresso in formato zip

  • da Server di stampa è invece possibile lanciare fisicamente la stampa su una stampante di rete preventivamente configurata

  • Da PDF via e-mail è possibile inviare ai destinatari desiderati la stampa in pdf come allegato a un’e-mail

  • Dall’ultimo bottone Consegna Posta, infine, è possibile inviare automaticamente il pdf al destinatario «oggetto» del record. Si noti che non è presente un campo «A», in quanto il destinatario verrà automaticamente individuato dal sistema. Per ogni destinatario, quindi, verrà inviato un pdf personalizzato contenente i dati del suo record.

Per sfruttare a pieno la potenzialità della Consegna Posta è sufficiente indicare come parametro della classe Main un mail_address legato al record di cui si sta effettuando la stampa:

class Main(BaseResourcePrint):
  mail_address='@anagrafica_id.email'
  batch_print_modes = ['pdf','mail_deliver']

Si noti che nella seconda riga che abbiamo inserito stiamo personalizzando la lista delle opzioni di stampa: è infatti possibile personalizzare a piacere questa lista (in questo caso stiamo rimuovendo mail_pdf e server_print, mostrando quindi solo la stampa PDF di default e la Consegna Posta)

Suggerimento

È possibile effettuare ulteriori personalizzazioni ridefinendo nella propria risorsa print i metodi di hook:

  • table_script_options_pdf, table_script_options_server_print, table_script_options_mail_pdf e table_script_options_mail_deliver per specificare i parametri da inserire nel pane delle opzioni

  • result_handler_pdf, result_handler_print, result_handler_mail_pdf e result_handler_mail_deliver per specificare il comportamento da tenere una volta eseguita la stampa


Parameters:

Parameter name

Type

Description

caption

T

Variabile globale OBBLIGATORIA, serve a fornire il nome con cui questo batch di stampa verrà mostrato dal menu delle stampe disponibili

tags

T

Variabile globale facoltativa, serve a indicare i tag utente che potranno lanciare la stampe

description

T

Variabile globale facoltativa, serve per fornire una descrizione ulteriore del batch

batch_title

T

Attributo facoltativo, indica il titolo che sarà attribuito al batch nel monitor laterale dei batch in esecuzione.

html_res

T

Attributo OBBLIGATORIO (a meno che la risorsa non venga indicata diversamente), indica la risorsa definizione di stampa associata.

templates

T

Attributo facoltativo, permette di specificare il template che deve essere associato alla stampa (id o nome, es: con templates=”carta_intestata” mi riferisco al nome che è stato dato al template)

batch_print_modes

T

Attributo facoltativo, permette di passare in una lista le modalità di stampa ammesse. Di default vengono offerte tutte quelle che è possibile specificare nelle preferenze dell’applicazione (es: batch_print_modes = [«pdf», «server_print», «mail_pdf»,»mail_deliver»])

batch_prefix

T

Attributo facoltativo, permette di assegnare un prefisso al batch

batch_cancellable

B

Attributo facoltativo, di default False, permette di consentire l’interruzione del batch cliccando su «Stop» nella barra laterale durante l’esecuzione

batch_immediate

B

Attributo facoltativo, se impostato uguale a “print” verrà immediatamente aperta la stampa una volta completata, se impostato uguale a “download” verrà automaticamente avviato il download del file, se infine impostato a True verrà invece identificata la modalità tra le due precedenti sulla base dei parametri inseriti all’avvio della stampa.

mail_address

T

Permette di indicare la colonna del record da utilizzare per l’invio mail automatico in modalità mail_deliver (es: mail_address = @anagrafica_id.email”)