La griglia

La griglia permette di avere una struttura uniforme, composta da righe e colonne, in cui i dati della tabella vengono organizzati e visualizzati dalla vista griglia delle pagine per la gestione di tabelle .

Ciascun record della tabella viene riportato in una riga della griglia. Per vedere nel dettaglio i valori dei campi di quel record o apportare variazioni, cliccando due volte sul record stesso viene aperta la form .

E” possibile eseguire delle operazioni su selezioni di record fatte attraverso la selezione multipla continua (tasto shift), o discontinua (tasto cmd).

Il set di colonne visualizzate nella griglia è predeterminato per ciascuna tabella, ma può essere sovrascritto dalle personalizzazioni dell’utente ( modificare una vista ).

Le colonne possono essere:

  • ridimensionate, allargate o ridotte posizionandosi sul margine destro della colonna che si vuole modificare finchè non viene mostrata una freccia orizzontale e cliccando col tasto destro spostare il margine a sinistra o a destra a seconda che si voglia allargare o ridurre la colonna
../../../_images/00_ridimensiona.png
  • e spostate, cambiare l’ordine posizionandosi con il cursore sul nome della colonna e tenendo premuto il tasto destro trascinarla nella colonna che deve precedere.

E” possibile ordinare i record contenuti nella griglia cliccando sul nome della colonna da utilizzare come chiave di ordinamento, una volta per l’ordinamento ascendente e due volte per l’ordinamento discendente.

Cliccando col tasto destro del mouse sulla griglia viene visualizzato un menu:

  • Ricarica, serve per visualizzare le modifiche che sono state apportate
  • Mostra records archiviati, mostra cioè i records eliminati logicamente
  • Conteggio totali, quando è selezionata antepone il simbolo di spunta. Determinate pagine hanno di default nella parte inferiore della griglia una riga di totali di colonna riconoscibile dallo sfondo di colore diverso (come ad es. fatturazione -> righe fatturabili). L’utente può tramite il configuratore della griglia intervenire sulle pagine che non totalizzano e indicare le colonne su cui calcolare il totale.
  • Configuratore di griglia , serve per apportare variazioni alla formattazione dei dati, inserire formule/totali, raggruppare e rinominare le colonne.
  • Diagrammi, per rappresentare l’andamento dei dati delle righe selezionate.
  • Statistiche
../../../_images/02_mousegriglia.png